spiox

  • Full Screen
  • Wide Screen
  • Narrow Screen
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

News

Benvenuto nel sito della comunità di San Pio X

Parrocchia di San Pio X

E-mail Stampa PDF

Poiché nella sua chiesa il vescovo non può presiedere personalmente sempre e ovunque l'intero gregge, deve necessariamente costituire dei gruppi di fedeli, tra cui hanno un posto preminente le parrocchie, organizzate localmente sotto la guida di un pastore che fa le veci del vescovo: esse infatti rappresentano, in certo qual modo, la chiesa visibile stabilita su tutta la terra. (dal documento del Concilio Vaticano II sulla liturgia n. 42).

 

Ecco la Parrocchia: la Chiesa universale e diocesana che si fanno visibili, esperienza concreta, fraternità.

 

Veduta aerea della chiesa di San Pio XLa nostra Comunità Parrocchiale è nata nel 1961 ed ha avuto come primo parroco don Mario Gargamelli. Il secondo parroco, l'attuale, è don Giovanni Frausini.

La Comunità si ispira, come ogni comunità cristiana, al modello descritto dagli Atti degli Apostoli nei capitoli 2 e 4:

Erano assidui nell'ascoltare l'insegnamento degli apostoli e nell'unione fraterna, nella frazione del pane e nelle preghiere. La moltitudine di coloro che eran venuti alla fede aveva un cuore solo e un'anima sola e nessuno diceva sua proprietà quello che gli apparteneva, ma ogni cosa era fra loro comune. Con grande forza gli apostoli rendevano testimonianza della risurrezione del Signore Gesù e tutti essi godevano di grande simpatia.

Un modello mai raggiunto ma sempre da desiderare che, pur rendendo evidenti i nostri limiti, ispira il nostro cammino

You are here: Home